METEO AMARCORD: L’irruzione fredda e la neve del 25-26 Novembre 2013 in Abruzzo! – Meteo Abruzzo

L’irruzione fredda del 25-26 Novembre 2013 riuscì a portare i fiocchi di neve fin in riva al mare. Tantissima la neve che cadde sui monti della nostra regione con accumuli superiori al metro oltre i 700/800 metri di quota.

Dopo un inizio mese dalle tinte “primaverili” con temperature molto sopra la media, la seconda decade del mese vide una rapida elevazione dell’anticiclone delle Azzorre con conseguente discesa di masse d’aria più fredde che colpirono maggiormente i versanti italiani esposti ad ovest. Il nostro versante adriatico fu quindi molto spesso in “ombra pluviometrica” e con temperature mediamente più alte rispetto ad altre zone del Centro Italia. Tutto cambiò all’inizio dell’ultima decade del mese. Come ben evidenziato dal video sopra, il giorno 20 una nuova massa di aria fredda artico marittima si tuffò dalla porta del Rodano scavando un’ampia depressione che inizialmente portò molta pioggia e neve a quota medie su sui versanti occidentali. Nel frattempo in Atlantico, l’alta delle Azzorre, sotto la spinta di una forte depressione in uscita dal continente americano, portò a rinforzare e “piegare” verso nord-est lo stesso. Con questo movimento, aria artico-continentale cominciò a scorrere lungo il bordo orientale dell’anticiclone e si diresse verso la nostra penisola “attirata” dalla perturbazione precedente ancora attiva. Forte calo termico e venti forti dalla porta della bora dal giorno 25 con rapido peggioramento con formazione di un minico barico sullo Ionio e quota neve in calo fino a 200/300 metri di quota. Durante la notte tra 25 e 26 i fiocchi arrivarono ad imbiancare anche le coste! Tantissima neve sopra i 600/700 metri con accumuli superiori al metro nelle località più eesposte allo “stau”. Le nevicate proseguirono  fino a tutto il 26 e parte dela giornata del 27 Novembre.

Novembre 2013: anomalie pluviometriche. Fonte: www.isac.cnr.it

Qui sotto una serie di foto di quei 2-3 giorni prese dal principale social-network Facebook, che testimoniano la gran quantità di neve caduta sui monti in quella particolare occasione.

Roccaramanico (PE) 1050m slm
Sant’Eufemia a Majella (PE) 878m slm
Sant Eufemia a Majella (PE) 878m slm
Atri (TE) 440m slm
San Valentino in Abruzzo Citeriore (PE) 450m slm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Content is protected !!
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
CHP Adblock Detector Plugin | Codehelppro