METEO weekend di PASQUA e PASQUETTA, tornano pioggia e neve ma poi migliora

Continua una prima decade di aprile caratterizzata da temperature nettamente al di sotto delle medie del periodo, tanto che la settimana in corso ha mostrato caratteristiche più invernali che primaverili, e così si continuerà anche per questo weekend pasquale con condizioni di tempo ancora incerto. Questo perché un nuovo avvicinamento di una goccia fredda con perno sui Balcani causerà il ritorno dell’instabilità sulla nostra penisola già da domani, con effetto anche nella giornata di Pasqua, a Pasquetta però ci sarà un netto miglioramento, ma scendiamo nel dettaglio:

Situazione barica giornata di Pasqua

La giornata di sabato 8 aprile vedrà instabilità sui settori interni, infatti a nuvolosità irregolare saranno associati dei rovesci che a più riprese durante il giorno si faranno sentire sull’Aquilano (specie meridionale) ad est invece i fenomeni saranno occasionali e relegati prettamente alla fascia montuosa, sul litorale invece il rischio precipitazioni sarà piuttosto basso e legato ad eventuali sconfinamenti poco probabili. La quota neve si alzerà leggermente nelle ore centrali del giorno ma rimarrà comunque compresa tra i 1100 ed i 1400m. La ventilazione sarà di provenienza orientale ed il mare poco mosso. Temperature in rialzo nei valori minimi.

Passando invece alla Santa Pasqua rimarrà dell’instabilità che si manifesterà peró prevalentemente da ora di pranzo e in modo sparso, i fenomeni tuttavia potrebbero assumere carattere di temporale e divenire nevosi dai 1200-1400m. Ci sarà spazio per schiarite soprattutto su litorale e subappenino. Sarà buona abitudine quindi portarsi dietro un ombrello specie nelle zone occidentali. Attenzione alla ventilazione che si presenterà anche moderata dai quadranti settentrionali, mare mosso e temperature stabili.

Con la giornata di Pasquetta invece assisteremo ad un miglioramento generale, il cielo si presenterà quindi generalmente poco nuvoloso su tutto il territorio già dal mattino ad eccezione della provincia di Chieti dove ci potrebbero essere degli ultimi fenomeni residui in rapido esaurimento, anche qui seguiranno poi ampie schiarite. Attenzione peró alla ventilazione che sarà ancora sostenuta dai quadranti settentrionali e localmente forte sul litorale, mare mosso. Le temperature invece faranno registrare un rialzo nei valori massimi.

Un caro augurio di BUONA PASQUA da tutto lo staff di Meteo Abruzzo!

( Credits: L’immagine di copertina é stata realizzata su uno sfondo de ILMeteo.it)

 

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

error: Content is protected !!