NEVE in bassa montagna: Previsioni per domani martedì 10 gennaio | Meteo Abruzzo

Gìà nella giornata odierna abbiamo avvertito gli effetti di un netto cambio del tempo sulla nostra regione con delle piogge anche consistenti che hanno interessato specialmente le zone occidentali e con la neve che in questi minuti sta scendendo fin verso i 1400/1500m. Per le prossime ore è atteso un nuovo calo della quota neve ma anche una diminuzione dei fenomeni che si faranno più occasionali. Per domani invece atteso un nuovo peggioramento.

Sulla nostra regione ci sarà maltempo sulle zone orientali con rovesci anche di moderata intensità che prediligeranno la zona meridionale dell’Abruzzo con la provincia di Chieti la maggiore interessata, non mancheranno anche su Pescarese e Teramo ma in modo più modesto specialmente su quest’ultimo. Le precipitazioni andranno scemando nel pomeriggio lasciando spazio a delle schiarite. Nelle zone interne i fenomeni saranno prettamente relegati a ridosso dei rilievi e la nuvolosità sarà irregolare. Complice il calo termico tornerà anche la neve fin sugli 800/1000m con locali sconfinamenti al di sotto in caso di fenomeni più intensi. Saranno imbiancati quindi la Majella ed il Gran Sasso ma sono attesi anche degli sconfinamenti sulla zona del Parco Nazionale d’Abruzzo. Le temperature vedranno quindi un calo sia nei valori massimi che in quelli minimi, la ventilazione sarà moderata o forte lungo la costa dai quadranti settentrionali ed il moto ondoso sarà in netto aumento.

error: Content is protected !!
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock