METEO WEEKEND 10-11 Ottobre 2020: nuovo peggioramento con pioggia e calo termico a seguire! – Meteo Abruzzo

Nuovo peggioramento delle condizioni meteo sulla nostra regione a partire da questa sera/notte a causa di un affondo di aria fredda artica che si farà strada sul bordo orientale dell’anticiclone delle Azzorre ormai ben elevato ad alte latitudini. Da domenica sera cospicuo calo termico, specie sui monti, con il ritorno della neve ad alta quota e temperature sotto la media per tutta la settimana.
situazione sinottica a 500 hpa in Europa per questo weekend. Possiamo notare la saccatura colma di aria fredda artica che scorre sul bordo orientale dell’anticiclone delle Azzore che si è spinto ad alte latitudini.
OGGI, Sabato 10 Ottobre 2020

Al mattino cieli ancora sgombri da nubi con tanto sole. Nel corso della giornata aumento della nuvolosità alta e stratificata a cominciare dalle zone più occidentali a causa della pertubazione in avvicinamento. Non è esclusa qualche precipitazione verso la tarda serata sulle zone di confine con il Lazio. Temperature stabili. ZT sui 3500/3600 metri con valori ad 850 hpa (circa 1400 metri di quota) compresi tra 11°C e 13°C. Ventilazione debole al mattino in intensificazione dal pomeriggio/sera dai quadranti meridionali. Mare da calmo a poco mosso.

Previsioni meteo SABATO 10 OTTOBRE 2020
DOMANI, Domenica 11 Ottobre 2020

Prime precipitazioni in ingresso già dalla nottata a cominciare dalle zone più occidentali. Nel corso della mattinata, graduale spostamento verso le altre zone della regione con anche qualche possibile breve locale temporale. Temperature in calo dal pomeriggio specialmente in quota con ZT in calo dai 3300m della mattina ai 2500m della tarda serata. Valori ad 850 hpa in calo dai 10°C del mattino ai 5-6°C in serata. Venti moderati da Sud/Sudovest. Mare da poco mosso a mosso in serata.

Previsioni meteo  DOMENICA 11 OTTOBRE 2020

La tendenza per la giornata di lunedì 12 Ottobre, al momento, vede l’ingresso di aria ancora più fredda con correnti di grecale richiamate dallo spostamento del minimo pressorio verso est con temperature in calo, tempo instabile e neve sulle cime dei nostri Appennini fino a quote di 1800/1900m. La settimana, come detto prima, proseguirà con un tipo di tempo spiccatamente variabile con spesso fasi piovose e  temperature decisamente sotto la media del periodo. Qui sotto una animazione dell’anomalie delle temperature rispetto alla media del periodo previste per la settimana entrante fino a sabato prossimo. Insomma…fuori i maglioni!!

Lo Staff di Meteo Abruzzo vi augura un buon weekend!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock