[NEWS] Riaperto il Passo di FORCA D’ACERO, spartiaque tra Lazio e Abruzzo

Negli ultimi giorni nevicate abbondanti hanno interessato anche i settori occidentali della nostra regione ed in particolare la zona del Parco nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise che ha registrato accumuli consistenti. Purtroppo una delle famose porte di accesso del magnifico versante Abruzzese del Parco era stata chiusa recentemente a causa delle forti bufere che avevano compromesso la viabilità. Stiamo parlando del valico di Forca d’Acero posto tra i comuni di Opi e San Donato Val Comino che separa appunto il Lazio dall’Abruzzo.

Soccorsi in azione, inquadrati dalla nostra webcam

Protagonisti di una di queste rischiose bufere sono stati alcuni automobilisti rimasti bloccati qualche giorno fa nel bel mezzo della fase più intensa della nevicata senza riuscire a tornare a valle. In quel caso erano stati i carabinieri che con molto coraggio e non poche difficoltà erano riusciti a portare in salvo tutti gli occupanti delle auto, compresi dei bambini.

Finalmente dopo che la fase di maltempo è ormai passata è stato possibile ripristinare la normale percorribilità del tratto stradale, garantendo di nuovo la viabilità di un valico fondamentale per i tanti turisti che spesso dal Lazio vengono ad osservare le bellezze del nostro territorio innevato. Lo vediamo in queste foto del nostro caro Massimo che testimoniano anche il consistente accumulo nevoso ai bordi della carreggiata.

 

error: Content is protected !!
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock