La storica nevicata in Abruzzo nel febbraio 2012

10 anni fa l’Italia e l’Abruzzo vennero interessati da un ondata di gelo storica con rigide temperature e nevicate davvero importanti

Siamo al decennale dello storico febbraio 2012, quando correnti d’aria molto fredde dall’est interagirono con aria più umida sul mediterraneo portando, in più occasioni nel corso del mese, nevicate davvero importanti.

I primi giorni del mese furono caratterizzati da un repentino abbassamento delle temperature grazie all’arrivo di aria molto fredda dalla Russia, che interagendo con aria più umida sul Mediterraneo provocarono nevicate copiose ed abbondanti, sin da subito le rigide temperature resero possibile la neve a quote di pianura imbiancando interamente l’Abruzzo. Dopo 2 giorni di fitte nevicate, il clou si raggiunse tra il 2 e il 4 febbraio con accumuli importanti come gli oltre 100cm di Avezzano, 70cm a l’Aquila e altrettanti a Sulmona, accumuli che in alcune zone montane superarono i 200cm.

 

Nei giorni a seguire le giornate furono molto rigide, con temperature diffusamente sotto lo zero, anche nei valori massimi come ad esempio l’Aquila che registro una temperatura negativa per 5 giorni consecutivi, e minime diffusamente sotto i -8/-10°C, una condizione che permise al manto nevoso di mantenersi integro per molti giorni.

Dal 9 febbraio, un secondo impulso apportò un rincaro del freddo con le temperature che crollarono tanto da spingere le minime in doppia cifra negativa un po’ su tutto il territorio, con l’Aquila che sfiorò i -17°c, e alcune località anche sotto i -20°c, temperature record dunque, come i -37,4°C ai Piani di Pezza (dati rilevati dall’associazione di AQ caputfrigoris), e i -35,8°C registrati dalla nostra stazione meteorologica di Marsia poco sopra Tagliacozzo. Segui poi, il 10 febbraio, una nuova fase nevosa con ancora nuove importanti nevicate, come ad esempi i 30cm di Avezzano. Fino ad oltre metà mese, dunque, tutta la regione, dall’appennino alla costa, rimase completamente imbiancata dalla neve e con temperature rigide, la situazione iniziò a migliorare solo nella terza decade del mese.

Tagliacozzo – Di Alfonso Gargano
Silvi Alta (TE) – di AQ caputfrigoris
San Demetrio Ne’ vestini – Di Meteoaquilano
Pescasseroli (AQ)
Lecce nei Marsi – Di AQ Caputfrigoris
Collelongo (AQ) – Di AQ Caputfrigoris
Chieti – Di AQ Caputfrigoris
Castellafiume – Di AQ Caputfrigoris
Casoli (CH)
Capisterllo – Di Arturo Di Felice
Barrea – Di AQ Caputfrigoris
Avezzano – Di Sergio Marchionni
Roccaraso – Di AQ Caputfrigoris
L’Aquila Collemaggio – Di Meteoaquilano
error: Content is protected !!
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
CHP Adblock Detector Plugin | Codehelppro